InuizionePloc è...

Paolo Buzzo nato a Milano, anno 1957. Artigiano, elettricista, osservatore.

"Da parecchi anni cerco di portare un pensiero di “ottimismo-spirituale” nella quotidianità, nei luoghi dove capito e dove le persone che incontro non sono casuali".

Disegno ovunque, e disegno quello che vedo.

Ploc in natura e in dialetto lombardo è un sasso. Quando la mano stringe un sasso, un ploc, inizialmente sente una cosa dura, fredda e inanimata. Ma è sufficiente riporlo dove è stato preso per immaginarlo vivo, contento e parte integrante del respiro della terra.

Da qui nasce: intuizionePloc